Menu
Al-Baqara
2.21. O uomini, adorate il vostro Signore Che ha creato voi e quelli che vi hanno preceduto, cosicché possiate essere timorati.
2.22. [Egli è] Colui che della terra ha fatto un letto e del cielo un edificio, e che dal cielo fa scendere l'acqua con la quale produce i frutti che sono il vostro cibo. Non attribuite consimili ad Allah ora che sapete.
2.23. E se avete qualche dubbio in merito a quello che abbiamo fatto scendere sul Nostro Servo , portate allora una Sura simile a questa e chiamate altri testimoni all'infuori di Allah, se siete veritieri.
2.24. Se non lo fate - e non lo farete - temete il Fuoco , il cui combustibile sono gli uomini e le pietre, che è stato preparato per i miscredenti.
2.25. "E annuncia a coloro che credono e compiono il bene, che avranno i Giardini in cui scorrono i ruscelli . Ogni volta che sarà loro dato un frutto diranno:""Già ci era stato concesso! "" . Ma è qualcosa di simile che verrà loro dato, avranno spose purissime e colà rimarranno in eterno."
2.26. "In verità Allah non esita a prendere ad esempio un moscerino o qualsiasi altra cosa superiore . Coloro che credono sanno che si tratta della verità che proviene dal loro Signore, i miscredenti invece dicono:""Cosa vuol dire Allah con un simile esempio?"". [Con esso] ne allontana molti, e molti ne guida. Ma non allontana che gli iniqui,"
2.27. coloro che rompono il patto di Allah dopo averlo accettato, spezzano ciò che Allah ha ordinato di unire e spargono la corruzione sulla terra . Quelli sono i perdenti.
2.28. Come potete essere ingrati nei confronti di Allah, quando eravate morti ed Egli vi ha dato la vita? Poi vi farà morire e vi riporterà alla vita e poi a Lui sarete ricondotti .
2.29. Egli ha creato per voi tutto quello che c'è sulla terra. Poi si è rivolto al cielo e lo ha ordinato in sette cieli . Egli è l'Onnisciente.
2.30. "E quando il tuo Signore disse agli Angeli:""Porrò un vicario sulla terra"", essi dissero:""Metterai su di essa qualcuno che vi spargerà la corruzione e vi verserà il sangue, mentre noi Ti glorifichiamo lodandoTi e Ti santifichiamo?"". Egli disse: ""In verità Io conosco quello che voi non conoscete… """
2.31. "Ed insegnò ad Adamo i nomi di tutte le cose, quindi le presentò agli Angeli e disse:""Ditemi i loro nomi, se siete veritieri ""."
2.32. "Essi dissero:""Gloria a Te. Non conosciamo se non quello che Tu ci hai insegnato: in verità Tu sei il Saggio, il Sapiente."
2.33. "Disse:""O Adamo, informali sui i nomi di tutte [le cose]""Dopo che li ebbe informati sui nomi, Egli disse: ""Non vi avevo forse detto che conosco il segreto dei cieli e della terra e che conosco ciò che manifestate e ciò che nascondete?""."
2.34. "E quando dicemmo agli Angeli: ""Prosternatevi ad Adamo"", tutti si prosternarono, eccetto Iblîs , che rifiutò per orgoglio e fu tra i miscredenti."
2.35. "E dicemmo:""O Adamo, abita il Paradiso, tu e la tua sposa. Saziatevene ovunque a vostro piacere, ma non avvicinatevi a quest'albero ché in tal caso sareste tra gli empi""."
2.36. "Poi Iblîs li fece inciampare e scacciare dal luogo in cui si trovavano. E Noi dicemmo:""Andatevene via, nemici gli uni degli altri . Avrete una dimora sulla terra e ne godrete per un tempo stabilito ""."
2.37. Adamo ricevette parole dal suo Signore e Allah accolse il suo [pentimento]. In verità Egli è Colui che accetta il pentimento, il Misericordioso.
2.38. "Dicemmo:""Andatevene via tutti [quanti]! Se mai vi giungerà una guida da parte Mia, coloro che la seguiranno non avranno nulla da temere e non saranno afflitti"
2.39. E i miscredenti che smentiscono i Nostri segni, sono i compagni del Fuoco, in cui rimarranno per sempre.
2.40. O figli di Israele, ricordate i favori di cui vi ho colmati e rispettate il Mio patto e Io rispetterò il vostro . Solo Me dovete temere.
Rechercher dans le Coran
Accès sourates
Accès versets
/